Income Protection: Le polizze assicurative a protezione del reddito.

Le polizze di Income Protection servono? Oggi ci si sente ormai lontani dalla crisi che ha colpito i primi anni del nuovo millennio, caratterizzato da un forte rallentamento delle economie, anche se una nuova ricaduta rimane un pericolo ancora possibile per il forte senso di insicurezza economica che coinvolge le aziende e rischia, con un effetto domino, di condizionare anche le scelte personali di ogni singola persona.
Per delineare meglio lo scenario attuale mi piacerebbe raccontarvi l’esperienza di Katia, commessa in un negozio di abbigliamento in una bella zona di Milano che, tra i tanti incontri, si è messa a chiacchierare con un’abituale cliente, nella vita consulente finanziario e che provvidenzialmente l’ ha avvicinata al mondo delle assicurazioni. La conversazione si è svolta inizialmente rispecchiando un clichè, con la classica diffidenza di Katia nei confronti delle assicurazioni che ha preso il sopravvento. La tradizione infatti associa agli assicuratori l’immagine di “personaggi oscuri”, con il ruolo sempre in bilico tra coloro che vanno temuti e quelli che ci possono salvare dalle sorprese che la vita ci può riservare.

Futuro incerto?

Dopo l’iniziale barriera di diffidenza, Katia ha espresso i suoi forti timori legati all’incertezza del futuro lavorativo e di conseguenza personale. Ed è proprio a queste parole che il consulente le ha infuso nuova fiducia e rassicurazione verso i piani futuri, poichè le ha raccontato che, proprio per garantire una costanza nelle economie sociali, si stanno diffondendo soluzioni assicurative che hanno l’obiettivo di sostenere l’assicurato quando eventi negativi ne mettono a rischio il tenore di vita (es. fallimento, licenziamento, cassaintegrazione ecc.), o in generale la capacità di far fronte alle spese necessarie per dare continuità alla gestione della Famiglia o dell’Azienda.

Katia e il marito Stefano, commerciale presso una società che produce componenti elettronici, dopo qualche riflessione hanno deciso di approfondire un pò la conoscenza di polizze assicurative a protezione del reddito, e sono giunti alla conclusione che tali polizze siano un importante strumento di tutela, semplice e veloce, in grado di garantire un pò di serenità e fiducia nel domani.

Income Protection: vantaggi ed utilità

Il consulente ha quindi presentato in maniera semplice e personalizzata le polizze “Income Protection”, spiegandone i vantaggi e l’utilità e come intervengono quando si verifica un evento che altera la capacità reddituale del Cliente: perdita d’impiego (nel caso di lavoratore dipendente privato), inabilità (totale o temporanea) dovuta a incidente o malattia (sia per dipendenti che per professionisti o imprenditori). Inoltre il grande plus che li ha fatti ancor più sorridere è il fatto che queste polizze proteggono anche gli eredi in caso di decesso dell’assicurato per malattia o incidente, consentendo loro di entrare in possesso di un capitale. Inoltre alla giovane coppia è stato chiarito in che modo interviene la protezione, ossia con un indennizzo mensile, predeterminato e scelto dall’Assicurato al momento della sottoscrizione sulla base delle sue esigenze oppure, in caso di Premorienza, erogando il capitale decrescente definito al momento dell’adesione.

Ecco qui sottoscritta una polizza Income Protection Insurance, con una durata che loro per ora hanno scelto di 5 anni ma che sarà possibile prolungare, e con la possibilità di pagare il premio in un’unica soluzione o frazionato (trimestrale o semestrale).

Per ora facciamo gli auguri a Katia e Stefano, che continuino a portare avanti i loro sogni senza interruzioni, adesso con la consapevolezza in più che qualora ci fossero problemi inattesi loro hanno già trovato il salvagente che li aiuterà a rientrare in porto sani e salvi.

Se sei interessato ad una polizza di Income Protection visita il sito di CNP Assurances oppure clicca qui.

Potrebbero interessarti anche:

Hai bisogno di aiuto?