KEY INFORMATION DOCUMENT

Un Key Information Document (KID) è un documento di sintesi dettagliato che un’impresa finanziaria emittente è tenuta a mettere a disposizione di chi investe. Contiene informazioni importanti in merito alle caratteristiche e al livello di rischio di un prodotto di investimento o assicurativo, al rendimento previsto in base alle variabili implicite, alla relazione esistente tra rischio e rendimento, ai costi da sostenere per l’investitore, nell’immediato e sulla durata. È una misura introdotta con l’entrata in vigore, a gennaio 2018, della direttiva europea MIFID 2, che si propone di disciplinare i servizi finanziari mettendo al centro la tutela degli investitori. Il KID nasce come un documento standardizzato di facile e immediata comprensione, finalizzato a una maggiore trasparenza e pensato per garantire una più agevole comparazione, da parte del futuro investitore, di diversi prodotti finanziari e assicurativi. È redatto nella lingua dello Stato membro dell’UE in cui è distribuito il prodotto finanziario che descrive. Fondamentale la presenza, all’interno del documento, dall’Indicatore Sintetico di Rischio (SRI), espresso in una scala crescente da 1 a 7.

Hai bisogno di aiuto?